Agnello alla cacciatora
avatar

l'agnello è pronto!

 Un piatto saporito e di facile preparazione è l’agnello alla cacciatora. A casa mia lo prepariamo spesso perché lo mangiamo tutti molto volentieri. Di solito lo prepara mio marito, il quale, per preparare i piatti che piacciono molto anche a lui,  si mette sempre  volentieri ai fornelli. Intanto quando compra  l’agnello, prima di metterlo in frigo, lo taglia in diversi pezzi della stessa grandezza e lo pone in una coppa, lo cosparge con un filo d’olio, con qualche foglia d’alloro, un po’ di rosmarino, un pizzico di sale e una spruzzata di vino bianco e lo lascia in frigo fino al momento di cuocerlo.

 RICETTA dell’AGNELLO alla CACCIATORA

RICETTA per 4 persone
DIFFICOLTA’: media
PREPARAZIONE: 60’
COSTO: medio

INGREDIENTI della RICETTA

>>  agnello: 1/ 1,5 kg
>>  olio d’oliva extravergine: 70/80 g
>>   sale: q.b.
>>   vino bianco: mezzo bicchiere
>>   aglio, rosmarino, salvia, alloro,

PREPARAZIONE della RICETTA

Prendi una padella capiente e ricopri il fondo con l’olio d’oliva extravergine, metti l’aglio e fallo dorare, quindi metti anche l’agnello insieme a tutti gli odori e lascialo rosolare, a meta’ cottura (30′ circa)  puoi versare il vino bianco, alzare la fiamma e farlo evaporare per qualche minuto, quindi abbassa la fiamma e lascia cuocere lentamente fino a cottura. Mentre l’agnello cuoce, man mano che lo giri, metti anche un po’ di sale e per vedere se  hai messo la giusta dose assaggialo!

agnello a pezzi

metti l'olio e l'aglio

metti l'agnello

aggiungi il vino bianco

fai evaporare il vino

aggiusta di sale e lascia cuocere fino a cottura.


Commenti

Agnello alla cacciatora — 3 commenti

  1. Pingback: Patate a funghetto | la LUNA dei golosi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>