Arrosto di Vitello ripieno o Spinacino con Tasca

Quella di  oggi  è una ricetta che preparo solo da poco tempo, infatti non  vedevo la necessità di farcire un arrosto che è già molto buono così com’è! Ma tanto per cambiare, pur di proporre un piatto diverso ai miei commensali, ho deciso di provare questo arrosto ripieno, detto anche “arrosto con tasca” o “spinacino” dal nome del pezzo di carne che si usa per questa ricetta.  Devo ammettere che in effetti è una buona alternativa al classico arrosto, eppoi, oltre ad essere un piatto bello da presentare durante il pranzo, è anche molto buono.

RICETTA dell’ Arrosto di Vitello ripieno o Spinacino con Tasca

RICETTA per 4 persone
DIFFICOLTÀ: media
PREPARAZIONE: 30′ + 1 ora e mezza circa (cottura)
COSTO: medio

Ingredienti dell’ Arrosto di Vitello ripieno o Spinacino con Tasca

>> spinacino: 500/600 g
>> spinaci novelli: 100 g
>> trita di vitello: 100 g
>> prosciutto crudo: 50 g
>> pancarré: 1 fetta
>> uova: 1
>> pangrattato: 2 cucchiai
>> cipolla piccola:1
>> noce moscata: q.b.
>> sale: q.b.
>> olio d’oliva extravergine: 7/8 cucchiai
>> vino bianco: mezzo bicchiere
>> rosmarino: 2 rametti
>> salvia e alloro: un paio di foglie
>> latte: mezza tazzina
>> parmigiano grattugiato: 2 cucchiai

Preparazione dell’ Arrosto di Vitello ripieno o Spinacino con Tasca

Per preparare l’Arrosto di Vitello ripieno o Spinacino con Tasca, comincia con il pulire e lavare gli spinaci novelli, poi saltali in padella per 6’/7′ minuti con un filo d’olio evo e uno spicchio d’aglio. Bagna una fetta di pancarré con poco latte, strizzala e mettila in una ciotola, aggiungi la carne trita, le fettine di prosciutto a pezzetti, il formaggio grattugiato, gli spinaci, il sale, il pepe, la noce moscata, il pangrattato, l’uovo e amalgama bene tutti gli ingredienti. Ora che il ripieno è pronto non ti resta che inserirlo nella tasca e chiuderlo bene con degli stecchini in modo che non esca durante la cottura. Metti l’olio d’oliva evo in un tegame adeguato alle dimensioni del pezzo di carne e lascialo rosolare bene, tiralo con il vino bianco, unisci la cipollina , il rosmarino, la salvia, l’alloro e lascialo cuocere a fiamma bassa, rigirandolo di tanto in tanto, per circa un’ora e mezza, finché non è cotto. Aspetta un momento che si raffreddi, affettalo e, Buon Appetito!

tasca di vitello da farcirelava la verdura e tirala con uno spicchio d'agliotrita gli spinaci , bagna il pane nel latte e strizzalo, taglia il crudo a pezzetti...metti tutti gli ingredienti in una ciotola e amalgama il tuttto farcisci la tasca di vitellochiudi lo spinacino con gli stecchinimetti a rosolare lo spinacinodopo aver fatto rosolare la carne da entrambi i lati versa il vinounisci la cipollina, il rosmarino, la salvia e l'allorodi tanto in tanto giraloarrosto ripieno con contorno di rape stufate

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.