Baccalà alla napoletana con pomodoro, capperi e olive nere
avatar

baccala' al sugo buonissimo!

Non c’è niente di più versatile del baccalà! Si può cucinare…in tutte le salse: fritto, al forno, in bianco, con le patate e con le olive, al pomodoro…Ed è sempre ottimo! Questa volta l’ho preparato “alla napoletana“: dopo averlo fritto (per vedere la preparazione del baccalà fritto, dai un’occhiata al post sul Baccalà fritto), si fa insaporire in un sughetto di pomodoro fresco, aromatizzato con capperi, aglio e olive nere…A casa mia,  come sempre, è piaciuto a tutti! E’ una ricetta che non mi tradisce mai!

RICETTA DEL BACCALA’ AL SUGO

RICETTA per 2 persone
DIFFICOLTA’:bassa
PREPARAZIONE:  15′ + 45′
COSTO: medio

INGREDIENTI DELLA RICETTA

>> baccalà fritto: 4 pezzi
>> olio evo: 50 g
>> pomodori: 500 g
>> olive nere di Gaeta: 10/15
>> capperi: 15
>> aglio: 1 spicchio
>> prezzemolo: un ciuffetto

PREPARAZIONE DELLA RICETTA

Una volta dissalato e fritto il baccalà (per prepararlo, leggi il post sul Baccalà fritto), prepara una salsetta con i pomodori freschi (in mancanza di quelli, freschi vanno bene anche i pelati): fai soffriggere l’aglio, aggiungi i pomodori a pezzetti, metti un pizzico di sale e lascia cuocere una ventina di minuti. Versa il sugo in una pirofila, affondaci dentro i pezzi di baccalà , aggiungi le olive (precedentemente denocciolate), i capperi e aggiusta di sale. Fai attenzione però che il baccalà non sia già salato di suo! Fai insaporire  il tutto in forno per una ventina di minuti e servilo guarnito con del prezzemolo tritato…E  BUON APPETITO!

baccalà dissalatobaccalà frittorosola l'agliometti a cuocere i pomodoriadagia il baccalà nel sughetto di pomodori freschi

lascialo insaporire a fuoco basso per 20'/30'

il baccalà è pronto


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>