Besciamella Tartufata: Falla in un Baleno!

copertina_besciamella tartufata

A volte basta un pizzico di un ingrediente un po’ inconsueto o una piccola aggiunta di una spezia per rendere un piatto diverso dal solito, regalando a una ricetta classica una nuova veste, moderna ed originale! In questo caso, per esempio, abbiamo aggiunto un po’ di crema al tartufo bianco e funghi porcini alla besciamella tradizionale per farne una salsa davvero saporita e…Molto fashion! Poi l’abbiamo usata per condire della pasta, ottenendo delle ottime reginette al tartufo, cosí buone che…Non abbiamo fatto in tempo a fare una foto al piatto finito! 🙂 In ogni caso vi lasciamo le istruzioni per preparare questa buonissima besciamella tartufata, puó rivelarsi un “asso nella manica” in caso di cene da organizzare all’ultimo momento o anche per i menú delle feste: Buona Befana e…Buon appetito!

Besciamella Tartufata: Falla in un Baleno!

A chi come me ama il tartufo piacerá molto questo piccolo consiglio gastronomico: basta aggiungere alla classica besciamella 2-3 cucchiaini di crema al tartufo (io ho usato questa al tartufo bianco che aveva anche dei funghi porcini ed era molto buona! 😉 ) per preparare una besciamella tartufata, perfetta per condire la pasta. Perchè non si crei un “mappazzone” (come dice il caro giurato di masterchef…!) è bene lasciare la besciamella un po’ liquida. Eventualmente, si puó anche aggiungere alla pasta del formaggio grattugiato e poi passare il tutto in forno per una decina di minuti, in modo che si dori: il risultato sará una pasta al forno croccantina fuori e morbidosa dentro…Mhhh…Ho giá fame! 🙂

Potrebbero Interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *