Biscotti Brutti ma Buoni, anzi… buonissimi!

brutti ma buoni, anzi... buonissini

Questi biscotti alle mandorle, chiamati ” Biscotti Brutti ma Buoni, anzi… buonissimi”, croccanti e friabili, sono veramente molto molto buoni, facilissimi e veloci da preparare, forse non sono bellissimi da vedere, ma il loro gusto ti conquista al primo morso. Grazie al fatto che non hanno farina tra i loro ingredienti, ma solo mandorle, albumi e zucchero, possono essere consumati tranquillamente anche da chi ha problemi di celiachia.

Ricetta dei biscotti Brutti ma Buoni, anzi… Buonissimi!

RICETTA per circa 32 biscotti
DIFFICOLTÀ: media
PREPARAZIONE: 20’+ 30′ (cottura)
COSTO: medio

INGREDIENTI dei biscotti Brutti ma Buoni, anzi… Buonissimi!

>> albumi: 2
>> mandorle sgusciate : 250 g
>> zucchero: 130 g
>> sale:  un pizzico

Preparazione dei biscotti Brutti ma Buoni, anzi… Buonissimi!

Per preparare questa deliziosa ricetta dei “Biscotti Brutti ma Buoni, anzi… buonissimi!” tosta le mandorle in forno caldo per 5′-6′ minuti, quindi falle raffreddare e tritale grossolanamente. In una ciotola metti gli albumi insieme a un pizzico di sale e montali a neve ben ferma, man mano che le chiare si gonfiano aggiungi poco alla volta lo zucchero e continua a sbatterle finché non diventano una “nuvola” compatta e soda dall’aspetto lucido. A questo punto metti via le fruste e unisci agli albumi qualche cucchiaiata di mandorle per volta, rimesta il tutto con delicatezza dal basso verso l’alto. Fodera un tegame con carta forno e lascia scivolare sopra mezzo cucchiaio di impasto per volta, inforna a 130° per circa trenta minuti. I biscotti non devono colorirsi ma asciugarsi , perciò quando vedi che toccandoli delicatamente si staccano dalla carta forno, vuol dire che sono cotti. Se li conservi in una scatola di latta si mantengono buoni e croccanti per diversi giorni.

tosta le mandorle in forno per 5'/6' minutitrita le mandorle per pochi secondo, in modo grossolano prepara gli albumi e lo zuccheromonta gli albumi con un pizzico di sale e man mano che li monti aggiungi lo zuccherofinché non diventano una "nuvola" compatta e soda e dall'aspetto lucidounisci qualche cucchiaiata di mandorle per volta e rimesta con delicatezza dal basso verso l'altoprendi mezzo cucchiaio di impasto e lascialo cadere sulla carta fornometti in forno a 130° per 30' circabrutti ma buoni pronti da gustarebrutti ma buoni, anzi buonissimi!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.