Calamari Ripieni con Olive e Capperi

RICETTA dei Calamari Ripieni con Olive e Capperi

Più i calamari sono freschi e più il loro colore è vivo e brillante. Teneri e saporiti possiamo consumarli fritti, al forno, in umido, sono buoni in qualsiasi modo, l’importante è non farli cuocere più del necessario perché diventano secchi e gommosi. Oggi, per esempio, ho preparato i calamari ripieni con pangrattato, olive e capperi. E’ facile confondere i calamari con i totani perché sono molto simili, ma la differenza è nelle pinne laterali, nel totano queste “alette” sono più corte di quelle del calamaro e attaccate proprio in fondo alla sacca, quasi a formare la punta di una lancia; diversamente, quelle del calamaro sono laterali e molto più lunghe, quasi quanto il mantello.

RICETTA dei Calamari Ripieni con Olive e Capperi

RICETTA per 2 PERSONE
DIFFICOLTÀ: media
PREPARAZIONE: 20 + 20/30 minuti (cottura)
COSTO: medio

INGREDIENTI della Ricetta dei Calamari Ripieni

>> calamari: 2
>> pangrattato: 3-4 cucchiai
>> prezzemolo tritato: 1 cucchiaio
>> olive nere e/o verdi: 10
>> capperi dissalati: un cucchiaio
>> aglio: 2 spicchi
>> olio d’oliva evo: 5 cucchiai
>> vino bianco: 2 tazzine
>> sale: q.b.
>> pepe: q.b.

PREPARAZIONE della Ricetta dei Calamari Ripieni

Sciacqua i calamari, stacca la testa con tutte le interiora, elimina il becco e gli occhi, estrai il gladio trasparente e affusolato che anima il sacco del calamaro, priva i calamari della pelle e passa ancora tutto sotto l’acqua corrente. Fai rosolare i tentacoli e le alette, tagliati a pezzettini, in una padella con  2 cucchiai d’olio d’oliva e uno spicchio d’aglio e sfumali con una tazzina di vino bianco. Ai pezzetti di calamaro appena rosolati  unisci il pangrattato, le olive a rondelle, capperi e prezzemolo tritati, sale e pepe e lascia insaporire il tutto per 7-8 minuti. Con l’impasto ottenuto farcisci i calamari per tre quarti e chiudili con uno o due stuzzicadenti. Soffriggi i molluschi  in una padella con 3 cucchiai d’olio e uno spicchio d’aglio per qualche minuto e sfumali col vino bianco. Metti un pizzico di sale e lasciali cuocere per 20/30 minuti (dipende dalla loro grandezza) girandoli spesso, controlla la cottura e spegni. I tuoi buonissimi calamari ripieni sono pronti!
soffriggi tentacoli e alette, sfumali col vino bianco e unisci le olive, i capperi, il pangrattato,sale, pepe, prezzemolocuoci a fuoco moderato per circa 7''/8'farcisci i calamari con il ripieno e chiudili con uno stecchinotirali col vino bianco e lascialo evaporare

poi copri e lascia cuocerecalamari farciti

Potrebbero Interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *