Cavatelli Fatti in Casa

cavatelli freschi fatti in casa
Una pasta fatta in casa che non preparo molto spesso, nonostante sia davvero molto buona, sono i cavatelli, un tipico piatto pugliese, abbastanza diffuso anche in altre regioni. Questi cavatelli, che una volta, spesso e volentier,i le massaie preparavano in casa, non sono altro che dei piccoli gnocchi impastati con acqua e farina di grano duro rimacinata. La loro dimensione varia dal mezzo centimetro ai due-tre centimetri, a seconda del gusto personale, della tradizione famigliare e della ricetta che dobbiamo preparare, se con il sugo, con i ceci, con le rape, col pesto, con zucchine e gamberetti, con le cozze…Io oggi, volendoli preparare per la minestra di ceci, li ho fatti piuttosto piccoli.

RICETTA dei Cavatelli Fatti in Casa

RICETTA per circa 400 g di Cavatelli
DIFFICOLTÁ: bassa
PREPARAZIONE: 20-30 minuti + 5-6 minuti (cottura)
COSTO: basso

INGREDIENTI DELLA RICETTA dei Cavatelli fatti in casa

>> farina di grano duro rimacinata: 250 g
>> sale: una presa
>> acqua : 150 g

PREPARAZIONE DELLA RICETTA dei Cavatelli fatti in casa

Setaccia la farina di grano duro sul tagliere, allargala al centro, metti una presa di sale e versa l’acqua gradatamente, man mano che la farina la assorbe aggiungine dell’altra. Lavora l’impasto a lungo, dieci, quindici minuti, finchè non diventa, omogeneo, liscio e sodo. Coprilo e lascialo riposare una decina di minuti. Dividi il panetto in pezzi più piccoli e stendili creando dei bastoncini di circa mezzo centimetro di spessore, quindi taglia i bastoncini in pezzi più o meno grandi, a seconda della grandezza dei cavatelli che vuoi preparare. Affonda il polpastrello (o i polpastrelli se li fai più grandi) nel tocchetto di pasta appena tagliato e striscialo sulla spianatoia  in modo da incavarlo bene e arricciarlo su se stesso. I tuoi cavatelli sono pronti, per cuocerli devi lessarli per 5-6 minuti in acqua bollente salata e condirli come preferisci.

setaccia la farina , metti un pizzico di sale e versa gradatamente l'acqualavora la pasta a lungo

finchè la pasta non la senti bella liscia e sodacoprila e lasciala riposare per 10'-15' minutidalla pasta ricava dei bastoncini dello spessore di mezzo cm circa e poi tagliali a pezzetti più o meno grandi, secondo la ricetta che devi preparareaffonda il dito in ogni pezzettino e striscialo sulla spianatoiaecco fatto  il cavatello!cavatelli fatti a manoi cavatelli fatti con semola rimacinatalessa i cavatelli per 5'-6' in acqua bollente salata

Potrebbero Interessarti anche:

Commenti

Cavatelli Fatti in Casa — 1 commento

  1. Pingback: Cavatelli con i Ceci | la Luna dei golosi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *