Crema di Asparagi Verdi

crema di asparagi
Sulle bancarelle di mercati e supermercati in questo periodo abbondano asparagi verdi, bianchi, violetti…Ce n’è per tutti i gusti! Quindi questo è il momento perfetto per dare libero sfogo alla nostra fantasia e preparare gustosi piatti, come la deliziosa crema di asparagi protagonista della ricetta odierna! Questi buonissimi ortaggi primaverili sono dei preziosi alleati in cucina, non solo per il gusto ma anche per le loro proprietà nutritive: sono diuretici e disintossicanti, sono ricchi di vitamine e sali minerali e pare che abbiano anche una funzione antidepressiva. Quando compriamo gli asparagi, per accertarci della loro freschezza dobbiamo valutare se hanno questi requisiti: devono essere duri tanto da spezzarsi ma non piegarsi, con le punte ancora chiuse ed avere un bel colore vivo e non spento e legnoso.

RICETTA della Crema di Asparagi Verdi

RICETTA per 2 persone
DIFFICOLTÀ: bassa
PREPARAZIONE: 20′ + 30′ (cottura)
COSTO: basso

INGREDIENTI della Crema di Asparagi Verdi

>> asparagi: 350 g
>> olio d’oliva extravergine: 1/2 cucchiai
>> cipolla tritata: 1 cucchiaio
>> patate: 2 medie
>> panna da cucina: 60/70 g
>> brodino vegetale*: 2/3 mestoli
>> sale: q.b.
>> crostini di pane: facoltativo
*per il brodino: 1 cipolla piccola, un gambo di sedano, un pomodoro, una carota piccola e sale q.b.

PREPARAZIONE della Crema di Asparagi Verdi

Comincia col preparare il brodino mettendo a cuocere in un tegamino con mezzo litro d’acqua tutti gli ingredienti sopra indicati. Pulisci quindi gli asparagi, togli la parte inferiore del gambo, quella più dura, e raschia il resto del fusto con un pelapatate o con un coltello, lavali sotto l’acqua corrente, quindi stacca le cimette e taglia il resto a pezzettini. Sbuccia le patate e tagliale a cubetti. In una padella metti l’olio d’oliva e soffriggi la cipolla, quando vedi che si è appassita aggiungi le patate e gli asparagi, due, tre mestoli di brodino vegetale, aggiusta di sale. Dopo un quarto d’ora metti nella padella anche le cimette degli asparagi e lascia cuocere ancora per 10 minuti. Metti da parte qualche punta di asparago che ti servirà per decorare il piatto e col mixer riduci tutto in crema. Versa la crema in padella, aggiungi la panna, rimesta bene e assaggia per vedere se ci vuole ancora un pizzichino di sale, poi mettila sul fornello per altri 4-5 minuti (se ti sembra troppo densa diluiscila con qualche cucchiaio di brodo). La crema di asparagi è pronta, decorala con le punte di asparagi e servila così oppure condita con abbondante parmigiano grattugiato o con dei crostini di pane appena abbrustoliti e…Buon appetito!
prepara un brodino vegetale
soffriggi la cipolla
quando la cipolla si è appassita, aggiungi in padella le patate e i gambi degli asparagi
versa 2/3 mestoli di brodo
dopo una quindicina di minuti aggiungi le cimette e lascia cuocere il tutto ancora per 8/10'
metti da parte una decina di punte di asparago e frulla tutto il resto
metti la crema in padella, aggiungi la panna e rimesta
decora il piatto con le cimette messe da parte e servilo con crostini di pane appena sfornati

Potrebbero Interessarti anche:

Commenti

Crema di Asparagi Verdi — 1 commento

  1. Pingback: Ricette Light: 20 Piatti Estivi con Meno Calorie! | La LUNAdei Golosi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *