Crostata soffice alle mele

Crostata alle Mele di moniaE sí, FINALMENTE la mia pequeña ha deciso di deliziarmi con questa magica parolina: che emozione!! Devo dire che fa effetto eh, sentirsi chiamare “mamma” per la prima volta è veramente mhh…Bellissimo! 🙂 Devo anche ringraziare la mitica nonna Imma perchè non so cos’abbia fatto in questi giorni (nè quante volte abbia ripetuto mamma mentre stava con Diana!) ma è riuscita a far dire alla sua nipotina quella parola che stavo tanto aspettando! BRAVAAAAA! 🙂 Quindi, se volete dare un occhio al video qui sotto, giá in ambiente “Pasquale” ovviamente, la vedrete mentre pronuncia: “mammmmma”!

Ma veniamo alla ricettina del giorno: questa crostata soffice alle mele mi è stata consigliata da una cara lettrice, Monia, che ha molto buon gusto (e, infatti, segue il nostro Blog! 😀 ) ed è un’ottima cuoca, tanto che mi ha giá passato altre 2 o 3 ricette che non vedo l’ora di provare! La pasta frolla di questa crostata è un po’ più burrosa di quella della Crostata della Nonna Rosaria, ma ha meno zucchero, per cui viene una pasta più morbida ma meno dolce, che si sposa molto bene con le fettine di mele zuccherate che metteremo sopra…A me è piaciuta molto, ed anche ai miei amici spagnoli, che hanno avuto la fortuna di provarla alla fine di un meraviglioso (e lauto) pranzo a base di “cicido madrileño”! Provatela, magari a colazione o a merenda con una buona tazza di caffelatte o di the, son sicura che anche a voi piacerá un sacco!

Ricetta della Crostata soffice alle Mele by Monia

RICETTA per una tortiera di 30 cm
DIFFICOLTA’: media
PREPARAZIONE: 20′ (preparazione) + 25’/30′ (riposo) + 25’/30′ (cottura)
COSTO: basso

Ingredienti della Crostata soffice alle Mele


>> farina: 400 g
>> zucchero: 150 g + 4 o 5 cucchiai
>> burro freddo: 150 g
>> uova: 2 tuorli + 1 uovo intero
>> lievito per dolci: 1 bustina (16 g)
>> sale: un pizzico
>> mele: 2 medie
>> limone: succo di mezzo limone
>> burro e pangrattato: per la tortiera

Preparazione della Crostata soffice alle Mele


Prima di preparare la frolla, taglia le mele a fettine sottili e poi mettile in un piatto con il succo di metà limone e una spolverata di zucchero. Passa quindi a preparare la base della crostata: versa la farina a fontana sul tavolo, poi lo zucchero, nel centro metti il burro, i tuorli e l’uovo intero, il pizzico di sale e il lievito setacciato, impasta il tutto velocemente. Forma una palla con l’impasto, avvolgila nella pellicola trasparente e lasciala riposare una mezz’oretta in frigorifero. Passato il tempo di riposo, stendi la  pasta su di un foglio di carta forno, fino ad ottenere uno spessore di circa 4 mm e ricava un disco largo quanto la tortiera, quindi metti il disco nel tegame imburrato e spolverato con pangrattato (o ricoperto di carta forno). Usa i ritagli della pasta (o prendine dell’altra se non basta) per fare un cordoncino che userai come bordo (schiaccialo bene contro il tegame e poi appiattiscilo con i rebbi di una forchetta). Dal resto della pasta ricava delle strisce di circa 1.5 cm per decorare il dolce. Ricopri quindi il disco di pasta con le fettine di mele disposte a raggiera e zuccherale con qualche cucchiaio di zucchero. Metti le strisce di frolla sulle mele in modo che si intersechino tra di loro. Inforna la crostata a 180°C in forno giá caldo per circa 25-30 minuti. Lascia raffreddare il dolce prima di tagliarlo.

Potrebbero Interessarti anche:

Commenti

Crostata soffice alle mele — 6 commenti

  1. Qué bien!!! supongo que es una gran momento en la vida de toda mamma!!! así que Felicidades!! me alegro un montón!! y muy guay el video 😉

    • Sí, así es! Estaba esperando esas palabritas y por fin han llegado: yupppyyyy!!! Me alegro de que te haya gustado el video, a mí me ha parecido my divertido y muy “estilo Diana”! 🙂

  2. Pingback: Crostata con Amaretti e Marsala | la LUNA dei golosi

  3. Pingback: Torta Charlotte di Monia | la Luna dei golosi

  4. Pingback: Muffin al Cioccolato di Monia | la Luna dei golosi

  5. Pingback: Torta al Cioccolato Fondente e Mandorle (Torta dei Piccioncini) | la Luna dei golosi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *