Focaccia stracchino e mozzarella con Esubero di Lievito Madre

Focaccia stracchino e mozzarella con Esubero di Lievito Madre

La Focaccia stracchino e mozzarella con Esubero di Lievito Madre è fantastica! Farcita con stracchino o crescenza, sottilissima, croccante e morbida allo stesso tempo è speciale, mi piace da morire. Questa unione tra la pasta sottilissima e il formaggio molle è particolarmente riuscita e si apprezza ad ogni morso. Questa focaccia non è altro che la focaccia di Recco, rivisitata da me e fatta come me la faccio io quando ne ho volglia, la mangerei sempre, peccato che in famiglia non la pensano cosi i miei cari commensali, mio marito ne mangia solo un pezzetto perché lui preferisce il casatiello mentre mio figlio, addirittura, detesta i formaggi!  L’unica che mi farebbe compagnia volentieri, mia figlia, è troppo lontana per partecipare ai nostri pranzi quotidiani. Pertanto siccome quando preparo la focaccia al formaggio la mangio tutta io, o quasi, per evitare una ipercolesterolemia, evito di farla troppo spesso nonostante sia squisita.

RICETTA della Focaccia stracchino e mozzarella con Esubero di Lievito Madre

RICETTA per una teglia di 30/32 cm di diametro
DIFFICOLTÀ: media
PREPARAZIONE: 20′ + 20’/30′(riposo della pasta) 6’/7′ (cottura)
COSTO: medio

Ingredienti della Focaccia stracchino e mozzarella con Esubero di Lievito Madre

Per la pasta:
>> lievito madre rinfrescato il giorno prima: 130 g
>> farina: 140 g (+10/20 g x per spolverare la spianatoia)
>> acqua: 60/70 ml
>> olio oliva extra: 1 cucchiaio 
>> sale: un cucchiaino (4 g)

Per la farcitura:
>> stracchino: 250 g
>> mozzarella: 80 g (a piacere)
>> olio d’oliva evo: 2 cucchiai

Preparazione della Focaccia stracchino e mozzarella con Esubero di Lievito Madre

Almeno due ore prima di cominciare a impastare la focaccia togli il lievito madre dal frigo e tienilo a temperatura ambiente. In una ciotola metti la farina, il lievito madre, aggiungi l’acqua e dagli una prima impastata, quindi unisci anche un cucchiaio d’olio d’oliva extravergine, il sale e lavora il tutto una decina di minuti, finché non diventa una pasta liscia, omogenea e che non si appiccica alle mani; forma una palla, coprila con la pellicola e lasciala riposare 20’/30′ minuti.  Trascorso il tempo, riprendi la pasta, dividila in due e stendila bene, deve venire una sfoglia molto sottile (2 mm) ed elastica. A questo punto fodera una teglia con carta forno, spennella quest’ultima di olio e adagia la sfoglia, quindi ricoprila con lo stracchino fatto a pezzi e la mozzarella tagliata, irrora con un filo d’olio evo e mettici su l’altra sfoglia e col pennello ungi la superficie della focaccia, quindi con le dita “straccia” qui e là la pasta, insomma fai dei buchini per permettere al vapore di uscire durante la cottura, sigilla i bordi e taglia la pasta in eccesso. Inforna in forno già caldo, nella parte bassa del forno(io ho il forno a gas e il grill elettrico) a 230°/250° per 6’/7′ minuti, controlla la cottura, e accendi il grill per uno, due minuti per farla dorare al punto giusto. La focaccia è pronta per essere gustata: Buon Appetito.

Focaccia stracchino e mozzarella con Esubero di Lievito Madre - lievito madre rinfrescato il giorno prima e da due ore fuori dal frigo

in una ciotola metti la farina, il lievito madre, l'acqua e impasta, unisci l'olio e il sale e lavora il tutto per una decina di minuti

forma una palla, coprila e lasciala riposare 20'/ 30', spennella il tegame e stendi la pasta

 fodera la teglia con carta forno e stendi la sfoglia

metti lo stracchino a pezzetti , la mozzarella e un filo d'olio

metti l'altra sfoglia, spennellala con olio d'oliva e fai dei buchini

ecco come "stracciare" la pasta

inforna a 250 ° per 6'/7'

la focaccia è pronta: che acquolina!

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *