Gnocchi Acqua e Farina: gli Gnocchi “Light”!

gnocchi acqua e farina

Oggi ho preparato gli Gnocchi Acqua e Farina: facilissimi, velocissimi e anche molto buoni! E poi sono molto più leggeri dei loro cuginetti, gli gnocchi di patate! Sono anni che conosco questa bella ricetta, bagaglio culinario della cucina napoletana di mio marito, anche se poi, ogni volta che decidiamo di mangiare gli gnocchi, che condisco quasi sempre con ragù e mozzarella,  lesso sempre  le patate e preparo quelli tradizionali! Oggi però, tanto per cambiare, e anche perché non avrei avuto il tempo di lessare le patate, ho riportato alla luce questa bella ricetta. In fondo, a parte l’inizio, il resto del procedimento è uguale a quello dei classici gnocchi di patate!

RICETTA degli Gnocchi Acqua e Farina

RICETTA per 4 PERSONE
DIFFICOLTÀ: bassa
PREPARAZIONE: 30 minuti + 4 minuti circa(cottura)
COSTO: basso

INGREDIENTI degli Gnocchi Acqua e Farina

>> acqua: 420 ml
>> farina: 400 g
>> sale grosso: un cucchiaino

PREPARAZIONE degli Gnocchi Acqua e Farina

Metti una pentola con l’acqua e un cucchiaino di sale sul fornello, quando l’acqua bolle butta la farina tutta in una volta, spegni il fornello e mescola con un cucchiaio di legno, quindi rovescia tutto sulla spianatoia e continua a lavorare l’impasto con le mani (senza scottarti!), il tempo necessario perché diventi liscio ed omogeneo. Dividi il panetto in più pezzi e ricava dei bastoncini lunghi 20-30 cm e grossi quanto un dito, poi suddividi anche questi in tanti pezzetti di circa 1 cm. A questo punto o incavi gli gnocchetti strisciandoli con l’indice direttamente sulla spianatoia, ottenendo così degli gnocchi lisci, oppure metti un pezzetto di pasta per volta sulla forchetta e lo strisci con l’indice sui rebbi, ti verrà così  uno gnocchetto bello “riccio”. Per cuocerli, buttali in acqua bollente e salata e prendili con la schiumarola man mano che vengono a galla, ci vorranno circa 4 minuti. Puoi condirli come preferisci con burro e salvia, col sugo, con burro, gorgonzola e noci, come preferisci! Buon appetito!

metti un cucchiaino raso di sale nell'acquaquando l'acqua bolle butta tutta la farina in un colpo solospegni il gas emescola tutto con l'aiuto di un cucchiaio di legnorovescia l'impasto sulla spianatoiae lavoralo con le manifinché non diventa liscio e omogeneo
dividi il panetto in più pezzi e ricava dei bastoncini grossi quanto un dito
taglia ogni bastoncino in tanti pezzetti di circa 1 cm e incavali strisciandoli sulla spianatoiaoppure sui rebbi di una forchetta
gli gnocchi acqua e farina sono pronti
gnocchi con ragù e mozzarella

Potrebbero Interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *