Leghiamo l’Arrosto

leghiamo l'arrosto : arrosto di vitello
LEGHIAMO L’ARROSTO: Quando compriamo un pezzo di carne da far arrosto, per evitare che si sformi durante la cottura dobbiamo legarlo con dello spago per alimenti, in questo modo sarà  più presentabile a tavola ed inoltre avrà una cottura più omogenea. A chi non l’ha mai fatto, questo lavoro potrà sembrare un’operazione difficile e complicata ma tranquilli: non è così! Viceversa legare l’arrosto è abbastanza semplice e veloce così come  si può vedere osservando le foto qui sotto.

OCCORRENTE:
>> carne per arrosto
>> spago per alimenti

PREPARAZIONE:
Nelle foto qui sotto ti faccio vedere passo passo come “leghiamo l’arrosto”!

leghiamo l'arrosto: passa lo spago intorno alla carne e fai un nodo
avvolgi ancora l'arrosto con lo spagoe passalo sotto il cordoncino agganciandoloqui si vede meglioe continua cosìquando arrivi alla fine porta lo spago sul lato inferiore e gira il pezzopassalo sotto ogni anello e tiralo benecosìhai quasi finitovai avanti fino alla fine e fermalo con un nodol'arrosto è pronto per la cottura

Potrebbero Interessarti anche:

Commenti

Leghiamo l’Arrosto — 5 commenti

  1. Molto interessante! Io non l’ho mai fatto, ma penso che ora con queste belle foto potrei cimentarmi anch’io nella legatura dell’arrosto senza rimanere incastrata con le mani nel filo! 😉

  2. Provaci e vedrai com’è facile! Anche perchè la carne ben legata e ben rosolata,
    grazie alla crosticina che si forma, non disperde i suoi liquidi e
    resta più succulenta e più morbida, quindi più digeribile.

  3. Pingback: Arrosto di Vitello | la Luna dei golosi

  4. Pingback: Arrosto di petto di pollo | la Luna dei golosi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *