Minestra di ceci con porri carote e cavolo cappuccio

Minestra di ceci con porri carote e cavolo

Sí, questo piatto è proprio coccoloso, perchè in questi giorni grigi e uggiosi portare in tavola una bella minestra calda è come regalarci una coccola e…A chi non piacciono le coccole? 🙂
Devo ammettere che a casa mia i ceci non li avevo mai visti da soli, ma sempre accompagnati da dei “tubettini” (e infatti, eccoli qui: Ceci lessi, ceci col sughetto o ceci con la pasta?) o comunque da altri tipi di pasta, e rigorosamente conditi con aglio e pomodoro (ormai a casa mia è celebre la frase di mia mamma che cucinando dice: “E un pomodorino non lo mettiamo??” 🙂 ), ma da quando vivo in Spagna ho scoperto che i ceci si possono mangiare anche senza pasta e…Senza pomodori! E vengono benissimo lo stesso! In più, questo piatto, pur essendo una minestra, parola che, in genere, fa pensare a tempi lunghi di cottura, si prepara velocemente, grazie ai fantastici “poteri” della pentola a pressione! A questo proposito un consiglio: quando si usa la pentola a pressione è bene lasciare insaporire i cibi per un po’ prima di mangiarli, perchè cucinandosi “in fretta” a volte non hanno lo stesso sapore rispetto alle zuppe che lasciamo bollire per ore e ore, per cui, dopo la cottura, io in genere spengo il fuoco e lascio la pentola così com’è, senza farla sfiatare. Poi, dopo un’ora, un’ora e mezza, la apro e…È tutto un altro gusto! Infine, una piccola parentesi: qui trovate le istruzioni per preparare la minestra di ceci con porri, carote e cavolo cappuccio, ma un’altra versione molto buona prevede le patate al posto del cavolo: scegliete quella che più vi piace, a seconda anche degli ingredienti che avete o che volete consumare, per esempio, io qui ho fatto fuori il solito triste “pezzetto” di cavolo che se no rimane nel frigo per mesi!

RICETTA DELLA MINESTRA DI CECI CON PORRI CAROTE e CAVOLO CAPPUCCIO

RICETTA per 4 persone
DIFFICOLTA’: bassa
PREPARAZIONE: 10-15’ (+ tempo di ammollo per i ceci:  10-12 h) + 35′-45’ (per la cottura con pentola  a pressione)
COSTO: basso

INGREDIENTI DELLA MINESTRA DI CECI CON PORRI CAROTE e CAVOLO CAPPUCCIO

 

>> ceci secchi: 300 g
>> carote: 3-4
>> porro: 1
>> cavolo cappuccio: ¼ (in alternativa: 2-3 patate)
>> olio evo: 3-4 cucchiai + un filo per condire i piatti
>> sale: q.b.

PREPARAZIONE DELLA MINESTRA DI CECI CON PORRI CAROTE e CAVOLO CAPPUCCIO

 

Per preparare la minestra di ceci con porri carote e cavolo cappuccio, metti i ceci in ammollo la sera prima in un recipiente con una quantità d’acqua di circa il doppio rispetto al volume dei ceci. Trascorse le 10-12 ore di ammollo, scola i ceci e lavali sotto il rubinetto. Metti l’olio nella pentola a pressione, accendi il fuoco e quando l’olio è caldo aggiungi il porro (solo la parte bianca) tagliato a fettine sottili. Fai andare un po’, quindi aggiungi le carote pelate e tagliate a pezzetti e poi il cavolo tagliato a listarelle sottili. Mescola bene il tutto fai andare sul fuoco 4-5 minuti. Poi aggiungi i ceci, mescola bene e aspetta altri 2-3 minuti prima di aggiungere l’acqua (che deve arrivare a coprire le verdure, senza esagerare!). Non mettere il sale, lo aggiungerai alla fine (i legumi restano duri se si salano prima o durante la cottura). A questo punto chiudi la pentola e alza il fuoco. Al fischio abbassa al minimo e aspetta 35 o 45 minuti (a seconda della pentola, io ne ho una con due “velocità” e dopo 35 minuti son giá fatti). Poi spegni e come ti dicevo, se hai tempo meglio aspettare un’oretta prima di aprire, se no fai sfiatare, aggiusta di sale e porta la minestra in tavola condita con un filo d’olio d’oliva e…Coccolati con la tua minestra di ceci!

Con questa ricetta partecipo al Contest:

Inzuppiamoci,  Zuppe a go-go” di “Sale e coccole“:

banner zuppe a go go

Potrebbero Interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *