Pane con Patate e Rosmarino con MDP

Pane con Patate e Rosmarino con MDP

Questa ricetta, Pane con Patate e Rosmarino con MDP,  la dedico alla mia zietta “romagnola” che, avendo ricevuto in dono per i suoi 50 anni di matrimonio (auguriii!!!) una super-macchina per fare il pane, è in cerca di nuove e gustose ricettine! Quindi, dopo il Pane di Segale, quello allo Yogurt, ai semi di Papavero e alle Olive, aggiungiamo al ricettario uno stupendo pane con patate e rosmarino, morbido, soffice e profumato…Ad essere sincera, all’inizo non mi attirava l’idea di fare un pane di questo tipo, con le patate, pensavo venisse un po’ pensantuccio, ma poi ho pensato: se la focaccia di mia madre, che trovate nel post Focaccia di patate (Focaccia barese) (e che ormai conoscerete bene, no?? 🙂 ), è stra-buona, perchè il pane con le patate non dovrebbe venire bene? E infatti…È davvero buono, da provare!

Ricetta del Pane con Patate e Rosmarino con MDP

RICETTA: per circa 750 g di pane
DIFFICOLTÀ: bassa
PREPARAZIONE: 10′ + 3 h (tempo di impasto, lievitazione e cottura con la MdP)
COSTO: medio

INGREDIENTI DELLA RICETTA

>> acqua: 250 g
>> olio: 25 g (o burro)
>> patata cotta: 1 media
>> rosmarino fresco tritato: 1 cucchiao (o secco)
>> lievito secco: 1/2 bustina di lievito secco (o 1/2 cubetto di lievito fresco)
>> sale fino: 10 g
>> zucchero: 10 g
>> farina di semola: 200 g
>> farina 00: 300 g

PREPARAZIONE DELLA RICETTA

Versa nella MdP l’acqua, lo zucchero, il sale, l’olio, la patata schiacciata cotta (al vapore, lessa, fatta nel microonde…), aggiungi le farine e il rosamarino, fai un buchino sulla superficie della farina e mettici il lievito secco, avvia la macchina usando il Programma Base per un pane di 750 g e con crosta di doratura media. Attendi che la MdP completi il programma e poi, al termine, estrai il cestello, togli il pane dal recipiente e fallo raffreddare su una gratella…Poi taglialo e dimmi: com’è?! 😉


Commenti

Pane con Patate e Rosmarino con MDP — 2 commenti

    • Ciao Sofia, anche se in ritardo,ti ringrazio per avermi fatto notare la distrazione che, come vedi, ho corretto appena ho potuto (avevo il pc in riparazione!)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.