Pane con Patate e Rosmarino con MDP

Pane con Patate e Rosmarino con MDP

Questa ricetta, Pane con Patate e Rosmarino con MDP,  la dedico alla mia zietta “romagnola” che, avendo ricevuto in dono per i suoi 50 anni di matrimonio (auguriii!!!) una super-macchina per fare il pane, è in cerca di nuove e gustose ricettine! Quindi, dopo il Pane di Segale, quello allo Yogurt, ai semi di Papavero e alle Olive, aggiungiamo al ricettario uno stupendo pane con patate e rosmarino, morbido, soffice e profumato…Ad essere sincera, all’inizo non mi attirava l’idea di fare un pane di questo tipo, con le patate, pensavo venisse un po’ pensantuccio, ma poi ho pensato: se la focaccia di mia madre, che trovate nel post Focaccia di patate (Focaccia barese) (e che ormai conoscerete bene, no?? 🙂 ), è stra-buona, perchè il pane con le patate non dovrebbe venire bene? E infatti…È davvero buono, da provare!

Ricetta del Pane con Patate e Rosmarino con MDP

RICETTA: per circa 750 g di pane
DIFFICOLTÀ: bassa
PREPARAZIONE: 10′ + 3 h (tempo di impasto, lievitazione e cottura con la MdP)
COSTO: medio

INGREDIENTI DELLA RICETTA

>> acqua: 250 g
>> olio: 25 g (o burro)
>> patata cotta: 1 media
>> rosmarino fresco tritato: 100 g (o secco)
>> lievito secco: 1/2 bustina di lievito secco (o 1/2 cubetto di lievito fresco)
>> sale fino: 10 g
>> zucchero: 10 g
>> farina di semola: 200 g
>> farina 00: 300 g

PREPARAZIONE DELLA RICETTA

Versa nella MdP l’acqua, lo zucchero, il sale, l’olio, la patata schiacciata cotta (al vapore, lessa, fatta nel microonde…), aggiungi le farine e il rosamarino, fai un buchino sulla superficie della farina e mettici il lievito secco, avvia la macchina usando il Programma Base per un pane di 750 g e con crosta di doratura media. Attendi che la MdP completi il programma e poi, al termine, estrai il cestello, togli il pane dal recipiente e fallo raffreddare su una gratella…Poi taglialo e dimmi: com’è?! 😉

Potrebbero Interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *