Pane fatto in Casa con Lievito Madre

pane fatto in casa con lievito madre
Oggi ho deciso di parlarvi del mio pane fatto in casa con lievito madre. Grazie a questo lievito, conosciuto anche come pasta madre o lievito naturale o pasta acida, il pane lievita meglio, nel senso che cresce di più, diviene più digeribile e si conserva più a lungo. Per la ricetta di questo pane fatto in casa con lievito madre ho attinto dal blog www.vivalafocaccia.com di Vittorio, una persona che, come ho già avuto modo di dire altre volte, è davvero brava a spiegare le sue ricette: con grande chiarezza descrive tutti i passaggi necessari per ottenere focacce, panettone, pizza e, in questo caso, del buon pane fatto in casa con lievito madre! Vi avverto peró che per fare questo tipo di pane ci vuole un po’ di pazienza perché la lievitazione è molto lenta, ma ne vale la pena perchè si viene ripagati dalla soddisfazione di aver fatto in casa un pane davvero buono e gustoso!

RICETTA del Pane Fatto in Casa con Lievito Madre

RICETTA per una pagnotta di circa 1 kg
DIFFICOLTÀ: media
COSTO: basso
PREPARAZIONE: 20’/30’+1 notte per la lievitazione del lievito madre e 7/8 ore per quella del pane + 30’/40′ per la cottura

Ingredienti della ricetta del Pane Fatto in Casa con Lievito Madre

>> farina: 600 g (io ho usato una miscela così composta: 400 g di farina “00” + 200 g di farina manitoba)
>> lievito madre: 250 g
>> acqua tiepida: 300 ml
>> zucchero: 1 cucchiaino
>> sale: 1 cucchiaio

Preparazione del Pane Fatto in Casa con Lievito Madre

PREPARAZIONE DELL’IMPASTO: Per preparare questo pane devi rinfrescare il lievito madre la sera prima, prelevarne 250 g e metterli a lievitare in una ciotola coperta per tutta la notte. Il giorno dopo potrai prendere il lievito madre e metterlo nella ciotola dell’impastatrice assieme all’acqua calda e allo zucchero. Mischia il tutto, in modo che la pasta si stemperi bene, unisci una parte della farina e impasta per pochi minuti, aggiungi il sale, il resto della farina e fai andare ancora le fruste, ad intermittenza, per dodici, tredici minuti, più o meno, finché l’impasto non diventa liscio, morbido e si stacca dalle pareti. Raccogli tutta la pasta, ricavane una palla, coprila con la pellicola trasparente e lasciala lievitare per circa 3-4 ore.

LAVORAZIONE DELL’IMPASTO: Una volta lievitato, con delicatezza, lascia cadere l’impasto dalla ciotola sul piano di lavoro. Poi, sempre delicatamente, schiaccia l’impasto e, senza lavorarlo, fai delle pieghe (vedi figure qui sotto): 1) prendi il lembo sinistro della pasta e portalo verso il centro; 2) prendi il lembo destro e sovrapponilo a quello appena piegato; 3) a partire dall’alto piega la pasta verso il basso, sigillandone i bordi con la pressione delle dita, piegala così ancora un paio di volte ed ecco che si è formato il panetto. Mettilo a lievitare su della carta forno e coprilo con un canovaccio. Dopo circa tre ore verifica la lievitazione (deve essersi  quasi raddoppiato il suo volume) e incidi il pane con un taglio lungo e profondo.

COTTURA: Inforna a 190°/200 °C per 30/40 minuti, avendo l’accortezza di mettere in forno anche un pentolino con dell’acqua calda, in questo modo l’acqua, evaporando, farà si che la crosta del pane non diventi troppo croccante. Controlla la cottura, togli l’acqua dal forno e, se necessario lascia il pane in forno per altri 10 minuti in modo che si asciughi.
 la sera prima rinfresca il lievito madre, coprilo e lascialo lievitare per tutta la notteil mattino dopo sciogli 250 g di lievito madre nell'acqua tiepida , versa metà della farina,lo zucchero e fai andare le frustemetti il sale, il resto della farinae lavora ancora, 12'/14' minuti fino a quando la pasta si stacca dalle pareticopri la pasta con della pellicola e mettila a lievitare per 3-4 orelascia cadere l'impasto dalla ciotolaschiaccialo delicatamenteprendi il bordo sinistro e portalo verso il centro, poi prendi quello destro e sovrapponilo, quindi piegalo dall'alto in bassosistemalo sulla carta fornocoprilo con un canovaccio e lascialo crescere per 3 orefai un taglio lungo e profondo al centro della pagnotta e inforna a 200° per 30'/40'pane fatto in casa con lievito madre

Potrebbero Interessarti anche:

Commenti

Pane fatto in Casa con Lievito Madre — 9 commenti

  1. Pingback: hummus di lenticchie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *