Panini alla Zucca Ripieni di Formaggio e Prosciutto
avatar

Panini alla zucca ripieni di formaggio e prosciutto: provali!

Vi ricordate dei meravigliosi panini dolci alla zucca che abbiam visto qualche tempo fa? Bene, se vi sono piaciuti (e non vedo come potrebbe mai essere possibile il contrario! :-D ) dovete ASSOLUTAMENTE provare questa versione salata, ripiena di prosciutto e morbido e filante formaggio…Rimarrete letteralmente conquistati! La ricetta dell’impasto è quasi identica a quella pubblicata nel post Panini dolci alla zucca…Semplicemente sublimi!, basta solo ridurre lo zucchero a 20 g, aggiungere 15 g di sale ed eliminare la vaniglia e l’uvetta, mentre per il ripieno potete utilizzare la vostra fantasia, io sono rimasta sul “classico” e ho usato come del formaggio tipo caciotta e del prosciutto cotto…Quindi, riassumendo, per preparare questi soffici panini, seguite le indicazioni viste nel post Panini dolci alla zucca…Semplicemente sublimi fino al numero 13, considerando le modifiche che abbiam detto e poi riempiteli con gli ingredienti che più vi piacciono…E mi raccomando, fatemi sapere come vi son venuti!

Ricetta dei Panini alla Zucca Ripieni di Formaggio e Prosciutto

RICETTA per circa 20-30 panini (dipende dalla dimensione)
DIFFICOLTÀ: bassa
PREPARAZIONE: 2 ore (preparazione) + 2-3 ore (lievitazione) + 20′ (cottura)
COSTO: basso

Ingredienti della Ricetta

>> farina manitoba: 650 g
>> zucca (pulita e lavata): 450 g

>> lievito di birra disidratato: 10 g (circa 1 bustina e 1/2)
>> burro fuso: 60 g
>> latte tiepido: 150 g
>> zucchero: 20 g
>> sale: 15 g
>> albume d’uovo: 1

Per il ripieno
>> formaggio tipo caciotta: 150 g
>> prosciutto cotto: 200 g

Foto-preparazione della Ricetta

Panini alla zucca ripieni di formaggio e prosciutto: sciogli il lievito nell'acqua

Panini alla zucca ripieni di formaggio e prosciutto: fondi il burro con il latte Panini alla zucca ripieni di formaggio e prosciutto: aggiungi la purea di zuccaPanini alla zucca ripieni di formaggio e prosciutto: prepara l'impastoPanini alla zucca ripieni di formaggio e prosciutto: prepara l'impastoPanini alla zucca ripieni di formaggio e prosciutto: lavora l'impastoPanini alla zucca ripieni di formaggio e prosciutto: lavora l'impastoPanini alla zucca ripieni di formaggio e prosciutto: lascia che l'impasto lievitiPanini alla zucca ripieni di formaggio e prosciutto: l'impasto lievitato

Panini alla zucca ripieni di formaggio e prosciutto: schiaccia un po' l'impasto lievitatoPanini alla zucca ripieni di formaggio e prosciutto: prepara i panini e riempiliPanini alla zucca ripieni di formaggio e prosciutto: chiudili come abbiam vistoPanini alla zucca ripieni di formaggio e prosciutto: paninetto ripieno Panini alla zucca ripieni di formaggio e prosciutto: facciamone un altro!Panini alla zucca ripieni di formaggio e prosciutto: ecco fatto! Panini alla zucca ripieni di formaggio e prosciutto: metti i panini in una teglia a 1 cm l'uno dall'altro Panini alla zucca ripieni di formaggio e prosciutto: lasciali lievitare Panini alla zucca ripieni di formaggio e prosciutto: inforna a 180ºC per circa 20'Panini alla zucca ripieni di formaggio e prosciutto: inforna a 180ºC per circa 20' Panini alla zucca ripieni di formaggio e prosciutto: inforna a 180ºC per circa 20' Panini alla zucca ripieni di formaggio e prosciutto: che bontà! Panini alla zucca ripieni di formaggio e prosciutto: provali! Panini alla zucca ripieni di formaggio e prosciutto: buonissimi!


Commenti

Panini alla Zucca Ripieni di Formaggio e Prosciutto — 13 commenti

  1. Pingback: Sulemaniche! » Tutti i FUORI di…Zucca!!!

  2. Pingback: Sulemaniche! » FUORI di…Zucca e i vincitori…finalmente!

  3. Si può sostituire il burro con l’olio? In che dosi? Fiuto il burro a km di distanza e proprio non mi piace :( Grazie in anticipo!! E complimenti x la ricetta dettagliatissima!!!

    • Ciao Marcy! Dunque, devo ammettere che, secondo i miei gusti, la ricetta così com’è è perfetta…Però se vuoi sostituire il burro con l’olio, nelle stesse dosi, non penso venga poi così diversa, certo, l’aroma cambierà, ma la morbidezza non dovrebbe risentirne…Se provi, fammi sapere com’è andata, ok? In bocca al lupo! Ciao!

  4. Ciao sono Loredana, oggi ho fatto i panini versione salata, sono venuti buoni anche questi, anche se forse ho steso la pasta un pó sottile e alla fine non sono cresciuti tantissimo. Domani vedremo il giudizio dei miei giudici piú critici, i miei figli e mio marito. Ciao e grazie ancora.

    • Ciao Loredana!! Sto aspettando di sapere il verdetto! Comunque se la pasta non è cresciuta molto, e l’altra volta sì, magari c’è stata qualche differenza nel procedimento…A me capita spesso con la pizza: la ricetta è sempre la stessa, a volte però mi viene meglio…Altre volto meno bene…Fammi sapere! Un abbraccio.

  5. Ciao, scusa per il ritardo, i panini sono piaciuti, pensa che mia figlia si apre il forno da sola per rubacchiarli. Oggi li rifaró. Ciao
    Vorrei da te un altro aiuto, mio figlio é allergico alle uova, vorrei sapere se esiste un panettone o un pandoro senza uova.

    • Ciao! Bene, mi fa piacere che anche i panini alla zucca nella versione salata siano piaciuti, soprattutto ai niños! :-)
      Per il panettone senza uova ho cercato un po’ e ho trovato molte ricette, alla fine da quel che ho capito la cosa migliore è orientarsi verso il panettone genovese, lo conosci?
      Cercando ho scoperto questo blog, mi sembra proprio carino e la ricetta molto affidabile:
      http://lavetrinadelnanni.blogspot.com.es/2011/01/panettone-genovese_17.html
      Io se posso lo provo e “la posto”, anche perchè a me il panettone genovese piace un sacco! ;-) Fammi sapere se intanto fai qualche esperimento, mi raccomando! Un abbraccio, a presto!

  6. Pingback: Ricette di Ferragosto e Buone Vacanzeee! | la Luna dei golosi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>