Panini con semola di grano duro rimacinata e malto

Panini
con Semola di Grano Duro Rimacinata e Malto

In questi ultimi tempi, molto spesso, mi capita di fare il pane in casa e così ne ho approfittato per testare varie ricette. Più che fare grandi forme di pane mi sono dedicata più che altro ai panini. Li ho fatti al latte, all’olio, con le patate, insomma in molte  varianti, tutti molto buoni, ma tra tutti, quelli che mi sono piaciuti di più, sono stati proprio questi di cui oggi propongo la ricetta. Forse grazie all’aggiunta del malto diastasico che ha conferito loro un bel colore bruno e un’ottima croccantezza, sono venuti veramente saporiti e per di più non hanno richiesto né molto lavoro e né molto tempo.

RICETTA dei Panini con Semola di Grano Duro Rimacinata e Malto

RICETTA per 10/12 Panini
DIFFICOLTÀ: media
PREPARAZIONE: 20′ + 40’/50′ (lievitazione)+ 25’/30′ (cottura)
COSTO: basso

INGREDIENTI dei Panini con semola Rimacinata e Malto

>> farina di semola rimacinata: 300 g
>> farina di grano tenero: 300 g 
>> olio d’oliva evo: 30 ml
>> lievito di birra: 20 g
>> acqua: 310 ml
>> sale: 1 cucchiaio scarso
>> malto diastasico: 1 bustina (5 g)


PREPARAZIONE DELLA RICETTA dei Panini con Semola di Grano Duro Rimacinata e Malto

Metti le due farine nella ciotola del robot da cucina, aggiungi la bustina di malto diastasico e miscela il tutto, quindi versa l’olio evo, il lievito sciolto in 150 ml di acqua, aziona le fruste a mescola bene l’impasto. Sciogli un cucchiaio scarso di sale nel resto dell’acqua e versalo nella ciotola. Lavora la pasta ancora per 10’/12′ minuti, cioè finché non diventa liscia, soda e non si attacca alle mani. Quando la pasta è pronta versala sul tagliere e ricavane tanti pezzi quanti sono i panini che vuoi fare. Dai ai panini le forme che preferisci, coprili con un tovagliolo e mettili a lievitare per 40’/50′ minuti. Trascorso il tempo, con un coltello ben affilato, incidi i panini fino alla metà della loro altezza e infornali a 190° per circa 25′ minuti e lasciali dorare qualche minuto sotto il grill, più sono dorati e più sono croccanti.

metti nella ciotola del robot da cucina le farine e la bustina di malto
versa 30 ml di olio
sciogli il lievito in 150 ml di acqua
versalo nella ciotola
e fai andare il robot da cucina
sciogli un cucchiaio scarso di sale nel resto dell’acqua
uniscilo all’impasto e lavora il tutto per 10’/12′ minuti
quando la pasta è liscia, soda e non si attacca alle mani, versala sul tagliere
dividila 10/12 pezzi e prepara i panini
dai ai panini la forma che preferisci: arrotolata, a rosetta, a treccia …
coprili e lasciali crescere per 40’/50′ circa
a lievitazione avvenuta con una lama ben affilata incidili fino alla metà del loro spessore
inforna a 190° per 20/25′ circa, poi accendi il grill e lasciali dorare bene
i panini sono pronti
i panini sono pronti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.