Piadina con lievito Madre: Ottima e gustosa!

Piadina con lievito Madre: Ottima e gustosa!

Da quando ho scoperto le piadine fatte con il lievito madre, devo dire che le faccio più spesso, sia perché  vengono delle ottime  piadine e sia perché in questo modo posso smaltire il lievito madre prodotto in eccesso, ma, cosa da non tralasciare si impastano in un attimo, e sono digeribilissime. Come ho indicato negli ingredienti, volendo si può sostituire lo strutto con l’olio d’oliva. Personalmente preferisco l’impasto con lo strutto perché lo trovo più morbido e più gustoso. 

RICETTA delle  piadine con Lievito Madre

RICETTA per 4 piadine medie
DIFFICOLTÀ: bassa
PREPARAZIONE: 15’+ 30′ (riposo della pasta)+ 2′-3′ (cottura per piadina)
COSTO: basso

Ingredienti delle  piadine con Lievito Madre

>> Lievito Madre: 100 g
>> farina 0: 160 g
>> strutto: 30 g ( oppure 2 cucchiai d’olio d’oliva evo)
>> sale: 1 cucchiaino da caffè
>> latte: 40 ml
>> acqua: 40 ml

per il ripieno  c’è un’ampia scelta tra salumi e formaggi vari, io normalmente preferisco farcirle con rucola, squacquerone, crescenza, cotto e crudo.

Preparazione delle  piadine con Lievito Madre

Per preparare ” la Piadina con lievito Madre: Ottima e gustosa!” comincia col togliere il lievito madre dal frigo 50’/60′ minuti prima di iniziare a impastare. In una ciotola metti tutti gli ingredienti: farina, lievito madre, strutto, sale, acqua, latte e impasta bene, quando gli ingredienti si sono amalgamati, rovescia l’impasto sulla spianatoia e lavoralo con energia finché non sarà diventato liscio ed elastico, a questo punto forma una palla, coprila con un canovaccio e lasciala riposare per 20′-30′ minuti. Trascorso il tempo riprendi la pasta, dividila in tre o quattro pezzi e prepara le piadine. Puoi farle più o meno grandi, io ne ho ricavate quattro medie in modo da poterle farcirle in modi diversi.  Mentre stendi le piadine metti a scaldare la padella antiaderente. Poggia la piada sul testo bollente e mentre si gonfia e fa le bolle, bucala con i rebbi di una forchetta, poi girala e lasciala cuocere anche dall’altro lato. Man mano che le piadine sono pronte poggiale in un piatto, una sull’altra e coprile con un panno, così  si manterranno morbide. Ora puoi farcire le piade come preferisci , quindi  rimettile sul testo, piegale, riscaldale da entrambi i lati , aspetta un attimo e la tua buonissima piadina è pronta per essere servita.

Piadina con lievito Madre: Ottima e gustosa! |lava la rucola e falla sgocciolare beneprepara i formaggi e i salumi che preferisci per farcire le piadineriprendi l'impasto, dividilo in più porzioni scalda la padellacuoci le piadinescegli come la vuoi: rucola, formaggi, cotto, crudo...chiudi la piadinagirala, fai attenzione che non si bruci e servila subitopiadina con lievito madre

Potrebbero Interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *