Pirottini di Mandorle al Cioccolato

Pirottini di mandorle al cioccolato
Grazie a questa semplicissima ricetta possiamo preparare dei Pirottini di mandorle al cioccolato davvero squisiti! Chi non ha mai mangiato le mandorle ricoperte di cioccolato? Nessuno! Data la bontà e la bellezza di questi pirottini di mandorle al cioccolato si potrebbe pensare che siano di difficile esecuzione e che non tutti siano capaci di farli, invece non è così! É una ricetta molto semplice, dal gusto eccellente, che richiede poco tempo e ci fa fare bella figura!

RICETTA dei Pirottini di Mandorle al Cioccolato

RICETTA per circa 30 pirottini
DIFFICOLTÀ: bassa
PREPARAZIONE: 40 minuti
COSTO: medio

Ingredienti della Ricetta di Mandorle al Cioccolato

>> mandorle tostate: 200 g
>> cioccolato fondente: 200 g
(quello che preferisci: fondente o al latte)

Preparazione della Ricetta di Mandorle al Cioccolato

Per la preparazione di questa ricetta  le mandorle si possono usare sia con la pellicina che senza. Io  le preferisco senza pellicina: pelate e tostate (vedi post “Mandorle Pelate e Tostate). Spezzetta i quadrotti di cioccolato fondente, quello che preferisci amaro o al latte e procedi col fondere il cioccolato a bagnomaria. La cottura a bagnomaria si ottiene ponendo il cioccolato in un tegamino e inserendo questo tegamino in un altro recipiente di dimensioni leggermente maggiori, pieno d’acqua e messo sul gas a bollire. Il  cioccolato così non è a diretto contatto del fuoco, ma si scioglie col calore dell’acqua bollente, senza bruciarsi. Appena il cioccolato si scioglie versaci dentro tutte le mandorle e col cucchiaio mescola continuamente e fai in modo che tutte le mandorle si ricoprano di cioccolato,  quindi raccoglile con un cucchiaino e falle scivolare nei pirottini di carta. I tuoi pirottini di mandorle al cioccolato sono pronti però, devi lasciali asciugare per diverse ore o per tutta una notte in luogo fresco e asciutto. Puoi conservarli in una scatola di latta  per un paio di settimane.

Pirottini di mandorle al cioccolato: tosta le mandorle con pellicina o senza, come le preferisci

Pirottini di mandorle al cioccolato: fondi il cioccolato a bagnomaria

quando il cioccolato si è completamente sciolto versa le mandorle spellate, tostate e leggermente spezzettate

o solamente tostate e grossolanamente tritate

e servendoti di un cucchiaio ricoprile bene di cioccolata

prendile con un cucchiaino

versale nei pirottini e lasciale asciugare

Pirottini di mandorle al cioccolato:

Potrebbero Interessarti anche:

Commenti

Pirottini di Mandorle al Cioccolato — 5 commenti

  1. Pingback: Mandorle Pelate e Tostate: preparale tu! | la LUNA dei golosi

  2. Ciao. le mandorle ricoperte col cioccolato sono un dolce natalizio tipico della puglia e dalle mie parti, Manfredonia-Fg, si chiamano “mènèlè attèrrèt” (mandorle coperte di cioccolato). Quelle al cioccolato fondente son le più gustose…ma naturalmente migliore è la qualità del cioccolato, migliori saranno le mendorle…. la mia mamma le fa asciugare sulla carta stagnola…
    Mi piace leggere il tuo blog, ritrovo spesso ricette della mia tradizione… trovo molto interessante tra l’altro questo connubio italia-spagna…. Buon lavoro. Baci

    • Ma grazie! É bello sapere che il nostro Blog piace, è grazie a commenti come questi che…Non smettiamo di stare ai fornelli e che condividiamo con voi le nostre esperienze! Per cui un doppio grazie, per il commento alla ricetta (condivido, con il cioccolato fondente questi pirottini di mandorle sono strepitosi!) e per il tuo apprezzamento al Blog…Un abbraccio, ciao!

  3. Ciao Davide,
    mi fa piacere sentirti dire che mi sono spiegata bene, grazie per il tuo bel commento. Spero di leggerti ancora. Ciao e un saluto alla mia mai dimentica terra di Puglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *