Pizzoccheri alla Valtellinese

pizzoccheri con bitto e casera

I pizzoccheri, sono un piatto tipico della cucina valtellinese, un piatto ricco e sostanzioso tanto da potersi considerare un piatto unico. Ormai sono anni che anch’io, con l’arrivo delle prime giornate fresche e uggiose, preparo i pizzoccheri. Questo  piatto l’ ho mangiato per la prima volta proprio in Valtellina, in occasione di una gita sul Bernina Express, il famoso trenino rosso che si arrampica e va tra le montagne fino a 2253 m di altezza per poi scendere, con ripide pendenze, a valle, tra panorami mozzafiato … sia per le bellezze che si ammirano e sia per la paura che ti prende nel guardare dal finestrino il precipizio sottostante! Nella mia ricetta, però, sono decisamente diminuite le dosi di burro e formaggio riportate nelle ricette classiche, ma nonostante ciò, posso assicurare che il gusto è veramente ottimo e … il fegato ringrazia!

RICETTA dei Pizzoccheri alla Valtellinese

RICETTA per 4 persone
DIFFICOLTÀ: media
COSTO: medio
PREPARAZIONE: 20’ + 25’ (cottura)

INGREDIENTI DELLA RICETTA dei Pizzoccheri alla Valtellinese

>> verza: ½  o una piccola (300 g)
>> coste: 1 mazzetto
>> patate: 2 medie (250g)
>> formaggio casera: 140 g
>> formaggio bitto o latteria: 140g
>> parmigiano: 50 g
>> burro: 40 g
>> salvia: 1 un ciuffo
>> aglio: 1 spicchio (facoltativo)
>> sale: q.b.
>> pizzoccheri : 350 g

Se vuoi preparare tu i pizzoccheri, queste sono le dosi:
400 g di farina di grano saraceno
100 g di farina bianca
250 ml acqua
Mescola le due farine, impastale con acqua e lavorarle per circa 5 minuti.
Stendi la sfoglia (3 cm circa) e ricava delle piccole tagliatelle larghe mezzo cm e lunghe circa di 7 cm.

PREPARAZIONE DELLA RICETTA dei Pizzoccheri alla Valtellinese

Pulisci la verza e tagliala a pezzi, taglia anche le coste riducendo il gambo in piccoli pezzi, infine sbuccia le patate e tagliale a dadini. In abbondante acqua salata metti prima verza e coste, dopo una decina di minuti aggiungi le patate a pezzetti, quindi quando l’acqua riprende il bollore butta i pizzoccheri e lascia cuocere il tutto per altri 10’/12’. Assaggia se la pasta è cotta e se va bene di sale e spegni. Sciogli il burro in una padella, metti qualche foglia di salvia e, se ti piace, uno spicchio d’aglio; con l’aiuto di una schiumarola prendi le verdure e adagiale nella padella alternale col formaggio tagliato a dadini, lascia sciogliere il formaggio e amalga bene il tutto. Ora, condisci  con grana grattugiato e gustati questo ottimo piatto della cucina settentrionale e…Buon appetito!

pulisci e lava le verdure

verze, coste e patate.

taglia i formaggi, il casera e il bitto a pezzetti

lessa le verdure (coste e verze) per circa 10'

aggiungi le patate e lascia cuocere per altri 10' più o meno

preparati i pizzoccheri

versa i pizzoccheri nella pentola

fai sciogliere il burro con qualche foglia di salvia

sgocciola le verdure e passale nella padella alternandole con i formaggi

lascia sciogliere i formaggi

il piatto è pronto!

pizzoccheri con bitto e casera

i pizzoccheri sono serviti!

Potrebbero Interessarti anche:

Commenti

Pizzoccheri alla Valtellinese — 1 commento

  1. Pingback: Ricette con Cavolo e Cavoletti: 11 Idee Originali | La LUNAdei Golosi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *