Ricette di Natale in Spagna (…a Madrid!)

ricette di natale in spagna

(Fonte della Foto: www.webosfritos.com) Da quando vivo in Spagna, sotto il periodo di Natale tutti mi chiedono: cosa si mangia in Spagna a Natale? Quali sono i piatti tradizionali delle feste della cucina spagnola? Faccio sempre un po’ fatica a spiegare che, in realtá, in Spagna non ci sono dei veri e propri piatti tradizionali, piatti che si mangiano in tutte le case, come possono essere, nel Sud d’Italia, l’agnello, l’insalata di rinforzo, la pastiera…Peró sí c’è un “ventaglio” di piatti fra cui piú o meno si scelgono quelli da preparare alla vigilia o il 25, ne ho selezionati alcuni in voga nelle cucine della capitale, prendendoli da vari siti e blog spagnoli (se avete problemi con la traduzione, chiedetemi pure! 🙂 ). Vi mostro questi piatti nel post di oggi tutto dedicato alle Ricette di Natale in Spagna (o almeno, a Madrid!). Buen provecho! 🙂

Ricette di Natale in Spagna…a Madrid!

1) Come aperitivo ho scelto delle crocchette, imprescindibile antipastino spagnolo, perfetto da servire assieme ad un buon vino bianco o a del gazpacho per iniziare il pranzo! Trovate la ricetta delle Croquetas de gambas y falso txangurro nel famoso sito “Webos fritos“.

2) Il Primo piatto vi stupirá un po’ perchè in Spagna “primo” non è sinonimo di pasta, proprio per niente…In genere tra i primi piatti troviamo insalate, verdure, zuppe…Io ho scelto un Cebiche de lubina, pulpo y aguacate del seguitissimo blog de “El Pais”, “El comidista“, un piatto a base di spigola cruda con polipo e avocado, un piatto originario del Perú (per i Cileni invece viene dal Cile…!)…Buono e leggero, visto quello che viene dopo! 🙂

3) Per il secondo di carne ecco un Cochinillo asado con salsa picante de mandarinas preso del famosissimo sitoDirecto al Paladar”. Il Cochinillo è un maialino piccolo, piccolo, piatto tipico di Segovia, molto buono, se vi piace la carne di maiale ovviamente!

4) Per il secondo piatto a base di pesce vi propongo un pesce che non credo si trovi da noi, un bel Besugo al Horno di “Webos Fritos. A prposito di Pesce, sapevate che il mercato del pesce di Madrid è uno dei più grandi del mondo? Curioso vero, visto che a Madrid non c’è il mare!

5) Come verdura vi “sfido” con della Lombarda con piñones y orejones presa dal Blog “Galletas para Matilde. Badate bene che la Lombarda non è una persona della Lombardia ma un cavolo rosso…! La prima volta che l’ho provato non mi ha entusiasmato ma ora è un piatto che adoro!

6) Come frutta mi sono orientata su qualcosa di leggero e sfizioso, come questo bel Carpaccio de Piña (Ananas) y helado de Turrón di “La Mari Cocina“.In Italia non avevo mai provato l’ananas tagliata sottile, sottile e, devo dire, è proprio buona!

7) Per accompagnare il caffè vi propongo una ricetta particolare, una Sopa de Almendras sempre de “El comidista“. È una zuppetta di pasta di mandorle e latte, il dolce ideale per gli amanti delle mandorle (come me!).

8) E per finire un dolcetto tipico del Natale Spagnolo, dei Polvorones caseros di “Recetas de cocina de Sergio“, dei biscottoni non proprio leggerissimi (son fatti con lo strutto) ma sicuramente molto nutrienti! 🙂 E se sei un/una golosone/a e vuoi conoscere altri dolci natalizi tipici della Spagna, dai un occhio a questo post!

Vi è piaciuto il nostro menú? Spero di sí! Hasta luegoooo!

Potrebbero Interessarti anche:

Commenti

Ricette di Natale in Spagna (…a Madrid!) — 3 commenti

    • Hola Sandra! Qué alegria verte por aquí! Muchas gracias por tu comentario y por supuesto por tu receta! A mi me encanta la lombarda y la foto de tu receta…Es para comersela! 🙂 Muchos besos, Lory

  1. Pingback: Dolci di Natale Spagnoli: Conosciamoli! | La LUNAdei Golosi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *