Rigatoni Zucchine e Gamberetti

rigatoni zucchine e gamberetti

Non so perchè ma era davvero molto tempo che non preparavo rigatoni zucchine e gamberetti! Peccato, perchè è un piatto veramente squisito! Non so se a voi capita, ma a volte si finisce col preparare sempre le stesse cose e altre pietanze che avevamo preparato e apprezzato a lungo, di punto in bianco, vengono dimenticate!

RICETTA dei Rigatoni Zucchine e Gamberetti

RICETTA per 4 persone
DIFFICOLTÀ: media
PREPARAZIONE: 10′ + 30′ circa (cottura)
COSTO: medio

Ingredienti della Ricetta

>> zucchine: 4
>> rigatoni: 340 g
>> gamberetti (freschi o surgelati): 200 g
>> pomodorini: 10/15 (a piacere)
>> aglio: 1o 2 spicchi
>> olio d’oliva extravergine: 5 cucchiai (2 + 3)
>> sale: q.b.

Preparazione della Ricetta

Lava le zucchine e tagliale a dadini,  saltale in padella a fuoco vivace, con olio, aglio e   sale, poco dopo metti anche i pomodorini tagliati. In un’altra padella cucina  i gamberetti ancora surgelati (o freschi) con 2 o 3 cucchiai d’olio evo, lascia cuocere 7/8 minuti e sfuma  con una tazzina di vino bianco. Unisci gamberetti e zucchine in una sola padella, controlla se va bene di sale e metti anche la pasta appena lessata. Lasciala insaporire per qualche minuto, rimestando continuamente e se ti sembra un pò asciutta, diluisci  i rigatoni zucchine e gamberetti  con qualche cucchiaio dell’acqua di cottura della pasta: il pranzo è servito!

Rigatoni zucchine e gamberetti: lava le zucchine,spuntale e tagliale a cubetti soffriggi l'aglio nell'olio d'oliva evo metti le zucchine e lasciale appassire per 10'/15' minuti aggiungi i pomodori in un'altra padella metti a cuocere i gamberetti con un filo d'olio sfumali col vino bianco e lasciali asciugare per 7'/8' minuti unisci tutto in un unico recipiente  e lascia insaporire per circa 8'/10' diluisci con qualche cucchiaio dell'acqua della pasta e dopo poco , metti anche la pasta e ... il piatto è pronto
rigatoni zucchine e gamberetti  e ... buom appetito!

Potrebbero Interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *