Salsa Maionese Fatta in Casa

maionese fatta in casa

Ieri, dopo aver cucinato, mi  “avanzavano”  due tuorli d’uovo, allora , siccome in cucina non si butta via niente…Ho pensato di usarli per preparare una bella maionese! Era davvero tanto che non facevo la “salsa maionese fatta in casa”, anche se, in effetti, non ci vuole molto, anzi,  il procedimento è  abbastanza semplice! L’unico accorgimento da tenere è che, a differenza della maionese comprata, la maionese fatta in casa si può conservare solamente per pochi giorni (3 o 4), tenendola in frigo e in un vasetto chiuso, visto che viene preparata con uova crude, a differenza di quella industriale, generalmente ottenuta con tuorli di uova fresche pastorizzate (nel migliore dei casi!).

RICETTA per la Salsa Maionese fatta in casa

RICETTA per circa 200 g di maionese
DIFFICOLTÀ: media
PREPARAZIONE:  20 minuti
COSTO: basso

Ingredienti della Ricetta

>> tuorli d’uovo: 2 (uova freschissime, mi raccomando!)
>> aceto: 1 cucchiaio
>> olio di semi (di arachide o di mais): 150/200 ml (o comunque quello che assorbe)
>> sale: q.b
>> senape : mezzo cucchiaino (a piacere)
>> pepe: un pizzico (a piacere)

Preparazione della Ricetta

Per ottenere la “salsa maionese fatta in casa” sguscia le uova e metti i tuorli in una ciotola assieme a un pizzico di sale, una spolverata di pepe (se ti piace), mezzo cucchiaino di senape (io non l’avevo…) e fai andare le fruste dello sbattitore elettrico e, mentre vanno, versa un cucchiaio di aceto. Continuando a tenere acceso lo sbattitore, versa a filo l’olio di semi, molto lentamente, poi sospendi e ricomincia a versarlo man mano che viene assorbito, vedrai che l’olio comincia ad addensarsi sempre di più, fino a raggiungere la giusta consistenza…Et voilá! La maionese è pronta! Se non la usi tutta subito, puoi conservala in frigo, in un vasetto coperto, per tre o al massimo quattro giorni. Ti posso assicurare che fatta così, mi è sempre riuscita, ma se dovesse “impazzire” , non ti resta che ricominciare il procedimento con un nuovo tuorlo. Metti il rosso nella ciotola, avvia le fruste e, mentre sono in azione, aggiungi lentamente la stessa maionese che non ti è riuscita prima e finalmente la tua salsa fresca, genuina e senza conservanti sarà pronta!

lversa  due tuorli nella ciotola dello sbattitore

metti il sale e fai andare le fruste al massimo (velocità 3) mentre le fruste vanno aggiungi un cucchiaio di aceto aggiungi l'olio a filo, molto lentamente, mentre le fruste vanno la maionese comincia a formarsi metti ancora l'olio lentamente e frulla è quasi pronta... ancora qualche minuto la maionese è pronta! salsa maionese fatta in casa: fresca, genuina e ... senza conservanti la salsa maionese fatta in casa è pronta da portare a tavola!

Potrebbero Interessarti anche:

Commenti

Salsa Maionese Fatta in Casa — 3 commenti

  1. Pingback: Trota Salmonata alla Piastra | la Luna dei golosi

  2. Ciao imma mi sono appena imbattuta nel tuo blog è ne sono rimasta folgorata. Volevo darti però una valida, velocissima e quanto mai semplice alternativa alla preparazione della maionese. Ho trovato un video su Facebook e credevo fosse una bufala e invece…. Serve un barattolo con una imboccatura grande a sufficienza per far passare un minipimer, e poi inserire gli ingredienti esattamente in questo ordine: un uovo intero (ovviamente freschissimo), un po’ meno di mezzo limone spremuto, sale, un cucchiaino di senape, 200 ml di olio di girasole ( si!!! Versato tutto insieme). Poi prendi il tuo minipimer e lo appoggi sul fondo del barattolo, accendi e quando il composto è quasi del tutto emulsionato ( qualche secondo) fai due/tre volte su e giù. Chiudi il barattolo e il gioco è fatto. Da provare per rimanere sbalorditi dalla bontà e semplicità. Mi raccomando deve essere un barattolo di vetro. Una volta ho voluto provare a farla nel bicchiere del mio minipimer ed ho buttato via tutto!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *