Schiacciata Fiorentina all’Uva

schiacciata all'uva
Ecco la  ricetta della tipica schiacciata fiorentina all’uva, una particolare focaccia toscana che, in passato, si preparava durante il periodo della vendemmia, quando di dolci sulle tavole se ne vedevano ben pochi! Anche se adesso di dolci ne mangiamo a sazietá, per onorare la tradizione, nel periodo della vendemmia questo dolce continua a fare da protagonista sulle tavole toscane! Quella della schiacciata fiorentina è una ricetta povera che mette insieme la pasta del pane con l’uva nera, di solito uva fragola, rigorosamente con tutti i suoi semini! Io, però, devo confessare che ho usato l’uva senza semi! Questa ricetta a me sconosciuta fino a poco tempo fa l’ho scoperta parlando con Anna, un’amica dalle origini pugliesi come me ma che ormai vive in Toscana da decenni!

RICETTA della Schiacciata Fiorentina all’Uva

RICETTA per 6/8 persone
DIFFICOLTÀ: media
PREPARAZIONE: 15’(preparazione)+ 1 ora (lievitazione) +30’/40′ (cottura)
COSTO: medio-basso

INGREDIENTI della Schiacciata Fiorentina all’Uva

Per l’impasto:
>> farina: 250 g
>> acqua: 150 ml
>> lievito di birra: mezzo cubetto scarso
>> sale: 1 cucchiaino da caffè
>> olio d’oliva evo: 1 cucchiaio
>> zucchero: 1 cucchiaino
Per farcire:
>> uva bianca e nera senza semi: 500 g
>> zucchero: 2 cucchiai colmi

PREPARAZIONE della Schiacciata Fiorentina all’Uva

Setaccia la farina in una ciotola, aggiungi lo zucchero, l’acqua e il lievito e mescola il tutto con una forchetta, quindi aggiungi un cucchiaino di sale, un cucchiaio d’olio d’oliva evo e lavora l’impasto per 8/10 minuti cioè fino a quando non è compatto e liscio, quindi dagli la forma di una palla e mettilo a lievitare coperto con uno strofinaccio per 50/60 minuti. Mentre la pasta raddoppia il suo volume stacca gli acini dell’uva dal grappolo, lavali bene sotto l’acqua corrente, falli sgocciolare, mettili in un piatto e mescolali con un cucchiaio colmo di zucchero. Fodera il tegame con carta da forno e ungilo con due, tre cucchiai d’olio d’oliva evo, quando la pasta ti sembra cresciuta abbastanza rovesciala delicatamente nel tegame, girala, così si bagna d’olio anche dall’altro lato, bagnati le mani d’olio e piano piano con delicatezza, affondando le dita nella pasta, cerca di allargarla fino a ricoprire tutta la superficie del tegame. Versa sulla focaccia  l’uva zuccherata e schiacciala nella pasta. Condisci con due cucchiai d’olio, con un altro cucchiaio colmo di zucchero e inforna a 200°C per 30/40 minuti.  infine accendi il grill e fai dorare questa gustosa schiacciata fiorentina all’uva!
forma una palla coprila e lasciala lievitare 50'/60', finchè non raddoppia il volumelava bene l'uvadolcifica l'uva con un cucchiaio pieno di zuccherointanto la pasta è lievitata fodera un tegame con carta forno e versa 2 cucchiai d'olioschiacciala bene fino a ricoprire tuttto il tegameschiacciata fiorentina all'uva

Potrebbero Interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *