Stinco di Maiale al Forno con Patate

Stinco di maiale al forno
Lo stinco di maiale al forno con le patate è un piatto sostanzioso, buono e allo stesso tempo molto economico. L’unico handicap, se vogliamo chiamarlo così, è che richiede una lunga cottura, ma io ho dimezzato i tempi usando il fornello a gas per rosolarlo, la pentola a pressione per farlo cuocere velocemente e infine il forno per farlo dorare. Il garretto del maiale va cotto intero e non va assolutamente bucato con la forchetta durante la cottura, questo per evitare che le sue carni, perdendo i liquidi, diventino asciutte e stoppose ma, viceversa, restino morbide e succose.

Ricetta dello Stinco di Maiale al Forno con Patate

RICETTA per 2 persone
DIFFICOLTÀ: media
PREPARAZIONE: 20’ (preparazione) + 60’/80′ (cottura)
COSTO: basso

INGREDIENTI della Ricetta

>> stinco di maiale: 2
>> cipolla: 1 piccola
>> carote: 1 piccola
>> sedano: 1costa
>> aglio: 1 spicchio
>> rosmarino: 2 rametti
>> salvia: 2 foglie
>> alloro: 2 foglie
>> patate piuttosto piccole: 10/12
>> vino bianco: 1 bicchiere
>> dado da brodo: 1
>> olio d’oliva extravergine: 4/5 cucchiai
>> pepe nero: una macinata
>> sale: q.b.

PREPARAZIONE della Ricetta

Sciacqua velocemente gli stinchi sotto l’acqua corrente e asciugali con la carta da cucina. Prepara un trito con cipolla, carote e sedano, sbuccia un aglio e soffriggi il tutto per pochi minuti in 4-5 cucchiai di olio d’oliva, quindi unisci gli stinchi di maiale, metti il sale (non molto perchè dopo va aggiunto il dado da brodo) e tutti gli odori, salvia, rosmarino e alloro, spezzettati grossolanamente. Quando il maiale è ben rosolato e le verdure e gli odori appassiti, alza la fiamma e sfuma tutto con un bicchiere di vino bianco. Mentre il vino evapora, pulisci le patate e dividile in due o quattro pezzi, dipende da quanto sono grandi, e sbollentale per 8/10 minuti in acqua salata e poi scolale. Prendi la pentola a pressione e trasferisci gli stinchi nella pentola, metti 2/3 tazze d’acqua calda, (400/450 ml circa) e un dado da brodo, chiudi e lascia cuocere per circa 20/25 minuti, dipende dalla grandezza degli stinchi. Trascorso il tempo, fai sfiatare la pentola a pressione e travasa tutto in un tegame da forno, aggiungi le patate sbollentate e sgocciolate, e inforna a 200°C per altri 20 minuti. Dopo una decina di minuti gira gli stinchi, controlla la cottura e assaggia se va bene di sale. Infine accendi il grill e fai dorare il tutto, stinchi e patate, in modo che si formi una bella e appetitosa crosticina.

fai un soffritto con  aglio,cipolla, carota, sedano e lascialo rosolare bene insieme a uno spicchio d'aglio unisci gli stinchi al soffritto aggiungi tutti gli odori e una macinata di pepe nero versa un bicchiere di vino bianco e aspetta che evapori quindi trasferisci tutto nella pentola a pressione, metti 2/3  tazze d'acqua calda e un dado da brodo chiudi e lascia cuocere per 20'/25' sbuccia le patate, tagliale in quattro, metti un pò di sale nell'acqua e sbollentale per 8/10', quindi  scolale. metti gli stinchi col loro sugo e le patate in una tortiera e metti in forno a 200° per una ventina di minuti stinco di maiale al forno con patate:   buonissimo! stinco di maiale al forno con patate

Potrebbero Interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *