Bucatini allo zafferano con cavolfiore, pinoli e uvetta

Bucatini allo zafferano con cavolfiore, pinoli e uvetta
Oggi non volevo fare la solita pasta col cavolo che faccio sempre e così, cercando sul web, ho trovato questo piatto di Bucatini allo zafferano con cavolfiore, pinoli e uvetta, una ricetta siciliana, abbastanza semplice e veloce da fare, e l’ho subito voluta provare! In effetti, devo dire che mi è piaciuta, forse grazie agli ingredienti così bene accostati tra di loro: l’uvetta morbida e dolce, i pinoli croccanti e delicati, le acciughe saporite e lo zafferano, dal gusto amarognolo, e che col suo colore giallo vivo dá allegria al piatto!

RICETTA dei Bucatini allo zafferano con cavolfiore, pinoli e uvetta

RICETTA per 4 persone
DIFFICOLTÀ: facile
PREPARAZIONE: 20′ + cottura 30′
COSTO: medio

INGREDIENTI della ricetta

>> bucatini: 320 g
>> cavolfiore: mezzo (o uno piccolo)
>> acciughe sott’olio: 5/6 filetti
>> pinoli: 2 cucchiai
>> uvetta: 2 cucchiai                                         
>> cipolla : 1 piccola o 1 scalogno
>> zafferano: 1 bustina
>> pane raffermo : 2 fette o 4 cucchiai di pangrattato
>> olio d’oliva evo: 4/5 cucchiai

PREPARAZIONE della ricetta

Per preparare questo gustoso piatto dalle origini siciliane, Bucatini allo zafferano con cavolfiore, pinoli e uvetta, dividi il cavolo in tante cimette, butta il torso e lavalo sotto l’acqua corrente. Taglia il pane raffermo a dadi (oppure usa il pane grattugiato) e soffriggilo con due cucchiai d’olio. Lessa il cavolo, scolalo ma conserva l’acqua di cottura, perché poi in quell’acqua ci devi lessare la pasta. Taglia la cipolla sottilissima e mettila a soffriggere insieme all’olio d’oliva, quando si è appassita unisci i pinoli e l’uvetta, poi anche le acciughe e lo zafferano sciolto in due cucchiai d’acqua, per finire metti le cimette del cavolo, mescola bene il tutto e fallo insaporire per 5/6 minuti. Nel frattempo lessa la pasta e trascorso il tempo di cottura scolala e uniscila al sughetto che hai preparato. Lascia mantecare qualche minuto e poi puoi impiattare, condisci con i dadini di pane tostati e…Buon appetito!

lessa il cavolfioresoffriggi la cipolla, aggiungi i filetti di acciuga, l'uvetta, i pinolisciogli lo zafferano in un paio di cucchiai d'acqua e versalo nella padella

unisci le cimette di cavolfiore e rimesta tutto

versa il condimento sulla pasta lessatae lasciala insaporire qualche minuto sul fuocointanto tosta il pane con qualche cucchiaio d'olio evoBucatini allo zafferano con cavolfiore, pinoli, uvetta e dadini di pane

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.