Tarallini dolci al vino bianco, facili, semplici, genuini.

 

tarallini dolci al vino bianco
Insieme ai classici taralli scaldati pugliesi, tanto buoni, che ormai troviamo in qualsiasi supermercato, dal Nord al Sud dell’Italia, grazie alla loro bontà, bisogna annoverare anche questi biscotti dolci,” parenti stretti” dei taralli, anch’essi molto buoni e molto gustosi. Semplici da preparare, senza uova, leggeri e genuini, fatti con pochissimi ingredienti facilmente reperibili in casa in qualsiasi momento.

RICETTA dei Tarallini dolci al vino bianco

RICETTA per circa 600 g di biscotti
DIFFICOLTÀ: bassa
PREPARAZIONE: 20’+ 12′/15 (cottura)
COSTO: basso

INGREDIENTI della RICETTA dei Tarallini dolci al vino bianco

>> farina 00: 270 g (se non hai la semola 300 g)
>> semola rimacinata: 30 g 
>> zucchero: 100 g 
>> olio di semi: 80 g
>> vino bianco: 100 g
>> lievito per dolci: 2 cucchiaini
>> arancia: 1 (o limone)
>> sale: un pizzico 

  per decorarli:

>> mandorle: 20/30
>> zucchero: 2/3 cucchiai

PREPARAZIONE della RICETTA dei Tarallini dolci al vino bianco

In una ciotola versa l’olio e il vino, mescola con una forchetta e unisci anche lo zucchero, dagli un’altra rimescolata e aggiungi la farina setacciata, un pizzico di sale e il lievito, quindi grattugia la buccia d’arancia (o del limone) e mescola bene il tutto. Rovescia l’impasto sulla spianatoia e lavoralo bene finché non diventa liscio ed omogeneo. Taglia la pasta, ricavane dei pezzi piccoli, forma dei salsicciotti e chiudili unendo le due estremità in modo da formare i classici taralli, ma puoi lasciare spazio alla tua fantasia facendo delle trecce chiuse, aperte, dei dischetti di pasta, tutti da decorare con qualche mandorla e per finire da passare nello zucchero. Metti dello zucchero semolato in un piattino, prendi un biscotto per volta e passalo nello zucchero, ovviamente facendolo aderire solo nella parte superiore. Fodera un tegame con carta forno e allinea i  tuoi tarallini dolci al vino bianco. Scalda bene il forno per 10’/15′ minuti e poi inforna i biscotti. Lasciali cuocere 12’/13′ minuti a 200°, verifica la cottura e lasciali dorare un paio di minuti sotto il grill. Ora dimmi se questi biscottini non sono veramente deliziosi.

ingredienti: vino, olio ,zucchero, farina di grano tenero, semola, lievito. arancia, mandorlein una ciotola versa l'olio, il vino e unisci lo zuccherosetaccia la farinaimpasta tutto, unisci la buccia di arancia grattugiatapassa l'impasto sulla spianatoia e lavoralo benefinchè diventa liscio ed omogeneo, quindi ricavane dei pezzi piccoli e fai i classici tarallini,  delle trecce chiuse, aperte... passali nello zucchero e decorarli con qualche mandorlamettili su un tegame foderato con carta fornometti in forno già caldo a 200° per 12'/13' circa, poi accendi il grill per un paio di minuti e falli doraretarallini dolci al vino bianco

 

 

 

 

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


The maximum upload file size: 150 MB.
You can upload: image, audio, video, document, spreadsheet, interactive, text, archive, code, other.
Links to YouTube, Facebook, Twitter and other services inserted in the comment text will be automatically embedded.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.